Passa la Pasta

Passa la pasta nasce nel maggio 2013 per volontà degli assessori Nadia Valli, Marco Ghidotti e Gianmarco Cossandi con il consigliere Alessandra Piantoni.

A famiglie in difficoltà economica è stato distribuito giornalmente il «surplus», ovvero le eccedenze delle mense scolastiche: solo pasti non «scodellati» e in perfetta conservazione (per le assenze di alunni, per mancanza di richiesta del «bis» o per altri motivi) e a costo zero per la collettività.

Il recupero delle eccedenze alimentari ha garantito un pasto vero a 55 persone al giorno, per tutta la durata dell'anno scolastico e ha inoltre fatto risparmiare il costo del loro smaltimento.

La lodevole iniziativa si è concretizzata grazie alla collaborazione tra scuole, gestore del servizio mensa, associazioni di volontariato e Comune.

La ditta «Ser Car», gestore del servizio mensa, ha collaborato al trasporto dalle scuole alla sede del progetto, nel locale delle «Case operaie» messo gratuitamente a disposizione dal Movimento Cooperativo Palazzolese, il tutto nel rigoroso rispetto delle norme igieniche. I volontari dell’Associazione di volontari COR UNUM hanno fatto da raccordo per il servizio.

I pasti confezionati per le famiglie, sono stati distribuiti a turno dalle Associazioni IL CLUB, CARITAS, sezione femminile CROCE ROSSA ITALIANA, SAN VINCENZO, i genitori della commissione mensa e ANCHE IO NEL TERZO MILLENNIO, impegnando circa 20 volontari.

Una quindicina le famiglie, metà italiane e metà di origine straniera, hanno usufruito del servizio dopo segnalazione dei Servizi Sociali per condizioni di difficoltà e disoccupazione.
"Il progetto - ha dichiarato il consigliere comunale Alessandra Piantoni - ha dimostrato con i numeri il suo oggettivo valore:

  • sociale, di sostegno alle condizioni di povertà;
  • educativo, di riduzione dello spreco alimentare;
  • ambientale, di riduzione dei rifiuti da smaltire;
  • economico, a vantaggio delle casse comunali."

contatti


Per ulteriori informazioni puoi rivolgerti presso la sede in Largo Case Operaie
a Palazzolo sull'Oglio, nei giorni:
da lunedì a venerdì ore 11.30 - 13.30
oppure contattare la segreteria del MCP
tel 030 731673